035.3690211 info@fkv.it

Distributori di strumentazione scientifica per analisi di laboratorio

L’analisi granulometrica degli inchiostri

Nella produzione degli inchiostri spesso è necessario determinare la granulometria dei prodotti al di sotto dei 100nm e lavorando su sospensioni non diluite. Il sistema più adatto è il light scattering, che, a differenza della diffrazione laser, sfrutta i moti browniani. Questi, mediante l’equazione di…

Reattori Parr: intervista a Dr. Landoni, Responsabile dell’Unità di Ricerca e Sviluppo Processi Downstream nel Centro Ricerche dell’ENI di San Donato Milanese

La scelta della strumentazione migliore per le proprie esigenze non è sempre un processo semplice; può risultare ancora più difficile se si parla di reattori, dove le variabili che possono discriminare il processo sono molte e, spesso, meno scontate di quanto si pensi. Oggi parliamo…

Reologia nei fluidi biologici: l’importanza degli studi sull’acido ialuronico

Uno dei componenti di maggiore interesse al momento è l’acido ialuronico sul quale vengono svolti numerosi studi reologici per determinarne la struttura e la funzionalità. La possibilità di comprendere fino in fondo le proprietà di queste sostanze permetterebbe di ampliare notevolmente la progettazione di molecole in grado di sostituire o coadiuvare i fluidi biologici.

Analisi granulometrica del calcestruzzo

L’analisi granulometrica è una determinazione molto importante nella caratterizzazione di un cemento e questa caratteristica può influenzare sia la forza di un calcestruzzo che l’assorbimento di acqua. Per questo motivo è fondamentale un sistema che possa garantire una determinazione molto rapida ed affidabile.

Preparazione dei campioni di cemento con mulini e presse

In genere la dotazione minima del laboratorio di una cementeria è costituita da un mulino di macinazione e da una pressa per la preparazione di pastiglie per l’analisi XRF/XRD. In funzione delle esigenze del cliente, ulteriori componenti possono essere aggiunti, come ad esempio frantoi, ripartitori, granulometri, perlatrici e sistemi per la raccolta del campione medio.

Analisi elementare nell’industria del cemento

L’analisi elementare nell’industria del cemento è una routine consolidata in tutte le fasi di lavorazione, partendo dal controllo delle materie prime come calcare e argilla, fino al controllo dei clinker e del cemento finito. I parametri relativi al carbonio e allo zolfo, per motivazioni diverse, ricoprono un ruolo di grande importanza garantendo una caratterizzazione del materiale che ne definisce le proprietà.