La fase di evaporazione di un solvente è fondamentale nella preparazione di un campione prima dell’analisi cromatografica. Questo step preparativo è comunemente utilizzato in moltissimi contesti analitici, dal laboratorio ambientale a quello dell’industria farmaceutica, fino al settore chimico e petrolchimico.

L’evaporazione ha come fine principale quello di aumentare la concentrazione di un analita all’interno di un campione e di conseguenza migliorare il limite di quantificazione per poter determinare concentrazioni inferiori. La sfida è riuscire ad allontanare il solvente senza perdere analiti volatili, cercando di evaporare il maggior numero di campioni nel minor tempo possibile.

Ci sono diverse tecniche di evaporazione disponibili sul mercato, ma non tutte garantiscono una buona produttività associata ad una evaporazione stabile e controllata.

Evaporazione in flusso di azoto

L’evaporazione in flusso di azoto è un metodo semplice, affidabile e riproducibile per l’evaporazione di più campioni simultaneamente.  MultiVap 10 di Labtech è un sistema robusto, tecnologicamente avanzato e pratico da programmare, per tutte le esigenze analitiche che necessitano di ridurre il volume fino alla quantità prestabilita.

La pressione dell’azoto e la temperatura del bagno possono essere regolate in modo accurato, mentre la luce interna permette di visualizzare molto bene i campioni grazie anche all’ampia finestra. Il sistema è inoltre in grado di evaporare contemporaneamente solventi diversi, gestendo in maniera automatica il raggiungimento del volume finale per ogni campione.

Diossine nei terreni

Sono molti i contesti analitici in cui questo strumento risulta interessante, come ad esempio la preparazione dei campioni per analisi di diossine su terreni: MultiVap 10 viene utilizzato sia dopo l’estrazione a microonde, quando il volume di 30ml viene ridotto a circa 10ml, sia dopo la successiva fase di purificazione, dove i circa 200ml ottenuti vengono ridotti a 1ml, o ad un volume anche inferiore, per poi essere analizzati in GC ad alta risoluzione.

Grazie alla robustezza e alla facilità di utilizzo, MultiVap è uno strumento fondamentale nella routine dei laboratori. Test effettuati con l’aggiunta di standard interni di composti molto volatili, nei quali si è recuperato completamente il contenuto di analita, hanno dimostrato le ottime prestazioni dello strumento.