035.3690211 info@fkv.it

Incubatori

L’incubatore è uno strumento, utilizzato in laboratorio, per ricreare delle condizioni climatiche ben precise. Gli incubatori vengono normalmente impiegati negli studi di stabilità, culture cellulari e in ambito microbiologico. Gli incubatori a convezione naturale o forzata devono soddisfare alla perfezione i requisiti di crescita e incubazione e devono distinguersi anche per l’elevata efficienza e l’assoluta accuratezza della temperatura. Il lavoro con i microrganismi sta assumendo un ruolo importante nella ricerca, nel settore medico e delle tecnologie alimentari. Una fase di incubazione stabile è determinante per conservarli e moltiplicarli in modo efficiente. A tale scopo si impiegano gli incubatori refrigerati.

Esiste un’altra tipologia, gli incubatori a CO2, definiti anche incubatori a gas, grazie a un’atmosfera il più possibile fedele a quella naturale, viene assicurato lo sviluppo di colture cellulari e di tessuti. Questo genere di coltura di organismi viventi viene detta in vitro, costituendo il principale campo di impiego degli incubatori a CO2. Tale processo può richiedere parecchie settimane. La crescita e la sicurezza dei campioni hanno sempre la massima priorità. Per garantirle, temperatura, umidità e contenuto di CO2 devono corrispondere nel modo più preciso possibile ai requisiti previsti per le colture cellulari

FKV, da anni partener di Binder, dispone di un’ampia gamma di sistemi, con incubatori standard, incubatori CO2 o incubatori refrigerati.